$0.00 donados
0 Donantes

Questa esperienza, la prima di Scholas, è stata vissuta negli ultimi quattro anni da oltre 25 mila giovani, provenienti da paesi diversi come: Paraguay, Colombia, Messico, Argentina, Brasile, Perù, Repubblica Dominicana, Haiti, Honduras, Emirati Arabi Uniti, Israele, Palestina, Cuba, Stati Uniti, Italia, Spagna, Portogallo e Mozambico. Questi giovani hanno scelto e creato soluzioni a problemi come: le carenze del sistema educativo, la discriminazione, gli stereotipi, il bullismo e il cyberbullismo, il suicidio dei giovani, l’inquinamento ambientale, l’insicurezza, la mancanza di opportunità, la disoccupazione giovanile e l’indifferenza.

Sono stati coinvolti nella realizzazione di questa esperienza, dirigenti, insegnanti e educatori volontari di tutto il mondo, con il supporto di governi, organizzazioni internazionali, comunità religiose, fondazioni e aziende.